GINIU

65,89

Silvio Carta – 70 CL

Descrizione

GINIU

 

 

GINEPRO SARDO

 

 

London Dry gin

 

GINIU, il nostro spirito differente. Internazionale, come i migliori London dry inglesi, ma sono i dettagli che lo rendono pura essenza di Sardegna. È il Gin assoluto. Aprendo la sua preziosa bottiglia, sprigiona tutti i profumi caratteristici della macchia mediterranea. Assaggiato in purezza, è vellutato, equilibrato e ben bilanciato grazie alle note salmastre e iodate che arrivano direttamente dal mare. La sua impronta rimane a lungo sul palato, come un ricordo indelebile.

 

 

 

 

 

ASPETTO: Trasparente, Cristallino

 

 

PROFUMO: Caratteristico, con sensazionali richiami alle erbe spontanee dell’isola.

 

 

SAPORE:  Massima espressione per sapidità, gusto, delicatezza e morbidezza. In esso si identifica l’essenza della Sardegna.

 

CURIOSITA’: Dal 1946 in poi, subito dopo la guerra, si sviluppò in Sardegna un’intensa attività distillatoria di contrabbando, svolta all’aperto, nei cortili e generalmente nelle notti invernali. Dal vinello al vino, dalle vinacce agli agrumi. Nella zona si distillavano soprattutto i prodotti più rappresentativi in termini di quantità e di qualità: uva vernaccia, vino vernaccia e galbuli di ginepro.

Per la vendita si cercarono subito dei nomi, che identificassero il prodotto ma che non fossero riconducibili, dagli organi di vigilanza, al prodotto ottenuto in clandestinità.

Il distillato di vinaccia fu denominato “filu ‘e ferru”, quello di vino “abbardenti”, il distillato di ginepro “GINIU”, dal nome della pianta di ginepro che in sardo si chiama giniperu. La “commercializzazione“ del GINIU è durata sino ai primi degli anni sessanta, poi fu abbandonata in quanto molto più semplice e pratico distillare vino o vinacce. Nel 2013 Elio Carta ha deciso di riportare in auge il distillato dei galbuli delle piante del ginepro, realizzando un prodotto di altissima qualità.

GINIU, nato in onore dell’antica tradizione, oggi è considerato uno dei migliori 10 Gin italiani.

Boigin è un gin che si differenzia dai precedenti. In esso, infatti, vi è l’aggiunta di scorze d’arancia, mandarino e limone che gli conferiscono maggiore corpo e freschezza.

I galbuli vengono raccolti a mano e, per il trasporto, sono custoditi in apposite ceste realizzate con canne intrecciate, per evitare che possano danneggiarsi nel tragitto.

Boigin è il frutto di una distillazione di tipo discontinuo che avviene in alambicchi di rame, nei quali l’infuso viene riscaldato molto lentamente e per tutta la durata della distillazione la condizione termica è tenuta ad una temperatura appena sopra l’evaporazione della parte alcolica. Ottenuto un liquido trasparente, incolore di grado alcolico elevato (circa 80°), deve riposare per almeno un mese, prima di ottenere un’armonizzazione completa. Prima dell’imbottigliamento avviene la diluizione, necessaria per portare il grado alcolico al 40%.

 

 

40% Vol

 

70 cl

 

 

NB. IMMAGINE DIMOSTRATIVA,  L’ETICHETTA E L’ANNO POSSONO VARIARE SE AGGIORNATI DAL PRODUTTORE

Brand

Silvio Carta

Informazioni aggiuntive

Peso 1.6 kg
DISTILLATI

GIN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…